L’Inter sacrifica anche Asllani: scambio due per uno in Serie A

C’è anche Kristjan Asllani sull’elenco dei possibili partenti dalla Milano nerazzurra: colpaccio in Serie A con lo scambio

La stagione dell’Inter può certamente essere definita soddisfacente fino a questo momento: il bello, però, deve ancora venire. I nerazzurri, al di là del testa a testa garantito con la Juve per il prossimo Scudetto tenteranno di arrivare fino in fondo anche in Champions League.

Inter, saluta Asslani: scambio due per uno in Serie A
Colpaccio con lo scambio: Asllani saluta l’Inter (LaPresse) – Controcalcio.com

Il mese di gennaio non ha regalato le sorprese che i tifosi della ‘Beneamata’ si sarebbero aspettati, soprattutto in sede di calciomercato. Dopo aver registrato una delle più sontuose campagna acquisti degli ultimi anni la scorsa estate, il lavoro di Marotta per il presente è ridotto ai minimi termini. Ecco perché si sta già studiando le prossime mosse, a fine stagione, per programmare un’annata sempre più ambiziosa per gli uomini di Simone Inzaghi.

L’allenatore piacentino non può non essere elogiato per lo splendido lavoro portato avanti negli ultimi due anni e la sua conferma, salvo clamorosi colpi di scena, non può venire messa in discussione. Parallelamente se questo mese si chiuderà senza squilli di un certo livello, Marotta e Ausilio stanno già pianificando le prossime idee tra entrate e soprattutto uscite.

Nel mese di giugno il favorito per cambiare casacca e regalare una corposa plusvalenza alle casse nerazzurre rimane Denzel Dumfries. Per il nazionale olandese, giunto alla Pinetina nell’agosto 2021, la dirigenza proverà ad incassare almeno 40 milioni di euro: l’ipotesi Premier League resta in pole position.

Intreccio in Serie A: super scambio disegnato da Marotta

Ma l’ex PSV non è il solo con le valigie in mano: anche Kristjan Asllani è destinato a salutare la Milano nerazzurra tra sei mesi. L’Inter sta quindi già cercando il calciatore che dovrà raccogliere la pesante eredità di Dumfries, diventato in questi due anni e mezzo una pedina insostituibile per Simone Inzaghi.

Inter, saluta Asslani: scambio due per uno in Serie A
All’Inter con lo scambio: due per uno e addio Asllani (LaPresse) – Controcalcio.com

Fari puntati in Serie A: un nome su tutti fa impazzire Marotta. Si tratta di Emil Holm dell’Atalanta, fluidificante classe 2000 che la ‘Dea’ riscatterà dallo Spezia per 8,5 milioni. Una stagione davvero sorprendente quella del laterale svedese che con Gasperini ha mostrato una sicurezza in campo davvero impressionante. Il club bergamasco non intende chiudere la porta in faccia a Marotta e, anzi, ha rilanciato.

In primo piano l’Atalanta vorrebbe il giovane Mattia Zanotti, pure lui terzino che in questi mesi è impegnato in prestito in Svizzera al San Gallo. Oltre al 21enne bresciano, però, sta per spuntare anche il profilo di Kristjan Asllani che Gasperini stima parecchio e accoglierebbe ben volentieri nella mediana nerazzurra. Il 21enne albanese, sotto contratto con l’Inter fino al 30 giugno 2027, sta giocando pochissimo agli ordini di Inzaghi.

A questo punto un sacrificio non sarebbe nemmeno così difficile da digerire. Asllani, arrivato a Milano dall’Empoli per poco meno di 15 milioni di euro tra prestito e diritto di riscatto, ha fino a questo momento accumulato solo 11 spezzoni di gara in Serie A con appena 154′ sul rettangolo verde.

Impostazioni privacy