Juventus-Inter, è sfida totale: conferme sul bomber gratis

La sfida tra Juventus e Inter entra sempre più nel vivo e si riproporrà anche in estate per un attaccante a parametro zero

La Juventus ha lanciato l’ennesimo segnale chiarissimo, nella lotta per lo scudetto. I bianconeri hanno confermato il loro ottimo stato di forma anche a Lecce, vincendo per 3-0 e portandosi momentaneamente in vetta alla classifica, approfittando della sosta obbligata per l’Inter, impegnata in Supercoppa.

Juventus e Inter, duello per il bomber gratis
Massimiliano Allegri e Simone Inzaghi si sfidano per lo scudetto e per un bomber (fonte: © ANSA) – Controcalcio.com 

 

Così, i bianconeri potrebbero dunque arrivare davanti ai rivali, tra due settimane, allo scontro diretto di San Siro. Il 4 febbraio, i rapporti di forza potrebbero essere invertiti, dando ulteriore pepe alla sfida. Anche l’ottima Inter di Simone Inzaghi vista fin qui, deve fare i conti con una rivale davvero in spolvero, che contenderà il titolo fino alla fine. Il duello si fa sempre più incerto e appassionante, con colpi di scena e polemiche che ci accompagneranno fino all’ultima giornata di campionato.

Un duello che può accendersi, naturalmente, anche sul mercato. Le rotte di Giuntoli e Marotta sono destinate ad incrociarsi in vista della prossima estate, ancora una volta. Il ds bianconero ha già rifilato un piccolo ‘sgarbo’ al rivale, con il blitz vincente per Djalò, che l’Inter contava di acquistare a parametro zero a giugno, prima dell’intromissione della Juventus, che pagando un indennizzo al Lille ha fatto saltare il banco. Attenzione adesso al nuovo confronto per un attaccante, un nome che è stato già accostato in passato alla Serie A.

Juventus e Inter, lotta senza quartiere per Martial: gli scenari

Parliamo di Anthony Martial, che nelle ultime stagioni al Manchester United non ha avuto particolare fortuna. Il suo rapporto con i ‘Red Devils’ sta per concludersi, con la naturale scadenza del contratto a giugno.

Juventus e Inter si sfidano per Martial
Anthony Martial, il suo nome torna d’attualità per il nostro campionato (fonte: © ANSA) – Controcalcio.com

 

Niente rinnovo e addio che sarà scontato, ma la buona notizia per Juventus e Inter è che il giocatore rimarrà a Manchester fino al termine dell’annata. Smentite le voci di una partenza già adesso, il suo agente ha confermato che non ci saranno problemi per lui per concludere l’annata regolarmente ad Old Trafford. Si era parlato del Marsiglia, ma le voci su una offerta dei francesi per acquisirlo subito non hanno trovato fondamento. Adesso, Giuntoli e Marotta potranno già affilare le armi, preparando una offerta cospicua per portarlo a casa. L’ingaggio da 10 milioni di euro spaventa, ma si conta sul fatto che il giocatore potrebbe rivedere le sue pretese al ribasso dopo le ultime annate deludenti.

Impostazioni privacy