ESCLUSIVA – Paolo Bonolis: “Bravo Inzaghi, ma non solo lui. Polemiche? C’è solo un modo per spegnerle”

Paolo Bonolis ha parlato ai nostri microfoni della Supercoppa italiana vinta dall’Inter contro il Napoli. Inzaghi centra il record, ma i meriti sono di tutta la società. Frecciata sulle polemiche arbitrali

Il primo trofeo della stagione, la tanto discussa Supercoppa italiana con il nuovo format delle Final Four, è andata all’Inter, che ha difeso il titolo battendo il Napoli in extremis con il risultato di 1-0. Tra il cordoglio (e i fischi) per Gigi Riva, il pathos che solo una finale può regalare e tante polemiche, l’hanno spuntata i nerazzurri e, ancora una volta, Simone Inzaghi.

Bonolis ha parlato in esclusiva della Supercoppa vinta dall'Inter, di Inzaghi e delle polemiche arbitrali
Paolo Bonolis ha dato i meriti della Supercoppa vinta dall’Inter a tutta la società, non solo Inzaghi (LaPresse) – controcalcio.com

L’allenatore ci teneva particolarmente per molte ragioni, e per questo ha scelto di schierare sempre la formazione migliore, nonostante ci fossero solo 60 ore di distanza tra semifinale e finale. Si tratta del quinto successo nella competizione per il piacentino che ora è il tecnico ad averne vinte di più in assoluto, e il terzo trionfo consecutivo per l’Inter, che tornerà in Serie A con una coppa in più in bacheca e più consapevolezze.

Paolo Bonolis, noto conduttore e tifosissimo nerazzurro, ha parlato proprio della finale di ieri ai microfoni di Controcalcio.com: “C’è da dire di tutto l’insieme di una società, non solo del tecnico – ha subito precisato -. Così com’è stato alla Lazio, quand’era l’allenatore biancoceleste, allo stesso modo all’Inter, la Supercoppa italiana, come lo scudetto o qualsiasi altro titolo non viene vinto da una persona sola, ma da un insieme di persone che trovano la giusta amalgama e riescono a percorrere la strada che quel trofeo prevede”. E ha concluso:Il merito è di Inzaghi, ma anche della società: è una cosa che si condivide“.

Dal successo dell’Inter alla polemiche arbitrali: Bonolis dice la sua sulla Supercoppa

I dati della partita sono totalmente in favore dell’Inter. Sono 22 i tiri totali – di questi solo sei in porta – della Beneamata contro sei del Napoli (uno ha centrato lo specchio), e anche il possesso palla e le heat map indicano che la partita l’abbiano fatta i meneghini, pur con la sensazione che i campioni d’Italia in carica potessero resistere fino ai rigori.

Bonolis ha parlato in esclusiva della Supercoppa vinta dall'Inter, di Inzaghi e delle polemiche arbitrali
L’Inter ha alzato al cielo la Supercoppa, ma le polemiche non mancano (LaPresse) – controcalcio.com

Nonostante i numeri e la differenza vista sul campo, anche prima dell’espulsione di Giovanni Simeone, le polemiche arbitrali non mancano. Bonolis le ha spente così: “Ovviamente o vinci quattro a zero, e le polemiche stanno a zero, o ci saranno sempre. E in questa stagione, anche con il supporto della tecnologia, sono davvero tante, soprattutto quando i match diventano particolarmente tirati.

Impostazioni privacy