Calciomercato, mal d’Arabia Milinkovic: torna subito in Serie A

La scelta di essersi trasferito in Arabia Saudita starebbe piano piano iniziando a pesare alle ambizioni di Sergej Milinkovic-Savic, che avrebbe preso una decisione importante in vista del suo futuro.

Stando alle ultime notizie, infatti, il centrocampista serbo starebbe spingendo per tornare a giocare in Serie A, ma più generale in Europa, già a partire dal prossimo calciomercato. 

Milinkovic Savic Juventus
Mal d’Arabia, Milinkovic torna subito in Serie A (LaPresse) – controcalcio.com

Tanti club potrebbero fare leva su questa sua volontà per stappare Milinkovic-Savic alla Saudi Pro League, ma l’impressione è che in qualche modo sia già tutto deciso, con una big di Serie A pronta a fare un importante sforzo economico pur di riportare in Italia il serbo.

Calciomercato: Milinkovic torna in Serie A, la destinazione

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Sergej Milinkovic-Savic, la cui intenzione è quella di lasciare il prima possibile l’Arabia Saudita e l’Al-Hilal per tornare a trovare quegli stimoli che in carriera l’hanno reso uno dei migliori centrocampisti al mondo.

Essendo un profilo di caratura internazionale, il centrocampista serbo non avrà chissà quanta difficoltà a trovarsi una nuova sistemazione in Europa, ma stando alle ultime notizie nella prossima stagione Savic potrebbe tornare a giocare in Serie A, considerato il ritorno di fiamma di una big nei confronti del giocatore serbo.

Stando infatti a quanto riportato questa mattina in edicola da Il Corriere dello Sport, la Juventus starebbe seriamente pensando di fare un tentativo per Milinkovic Savic nel prossimo calciomercato. Ad oggi gli obiettivi dichiarati della Vecchia Signora per l’estate sono altri, ma se il serbo dovesse anche pubblicamente manifestare questo suo mal d’Arabia Giuntoli non ci penserebbe su più di due secondi a sfruttare l’occasione, salvo che le condizioni economiche lo permettano.

Milinkovic Savic-Juventus si può, ma ad una sola condizione

Il ritorno in Serie A di Milinkovic-Savic, sponda Juventus questa volta, è possibile, ma solo qualora si verificasse una sola condizione. Stando infatti a quanto riportato da Il Corriere dello Sport, la Vecchia Signora farebbe all-in sul serbo solo qualora ci fosse un’apertura da parte per quanto riguarda un netto taglio dello stipendio. 

Attualmente Milinkovic Savic in Arabia Saudita guadagna circa 20 milioni di euro a stagione, cifra che la Juventus non è in grado di sostenere e che non arriverà neanche ad eguagliare. Qualora il serbo accettasse di tornare in Serie A per vestire la maglia bianconera, dovrà accettare uno stipendio che va dai 5 ai 7 milioni di euro, ovvero il tetto massimo imposto dal club.

Milinkovic Savic Juventus
Savic alla Juventus si può, ma ad una sola condizione (LaPresse) – controcalcio.com

Non solo Juventus: occhio ad un possibile ritorno alla Lazio

Ovviamente fra Juventus e Lazio la pista più percorribile per il serbo lo porterebbe a Torino, ma occhio al suo amore eterno verso il club biancoceleste, confermato ancora una volta nel corso della scorsa settimana. Qualora Savic dovesse spingere per tornare in Serie A, l’ipotesi Lazio potrebbe concretizzarsi solo nel momento in cui sia lui a prendere iniziativa, ma di questi tempi tutti è possibile, quindi mai dire mai.

Milinkovic Savic Juventus
Occhio anche all’eventuale e clamorosa ipotesi Lazio per Milinkovic (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy