Mourinho torna subito in Serie A: contratto biennale

José Mourinho può tornare subito in serie A dopo essere stato esonerato dalla Roma: incredibile decisione, contratto biennale per il portoghese

José Mourinho appena martedì scorso è stato esonerato dalla Roma, con una decisione repentina e quasi improvvisa dei Friedkin che gli hanno dato il benservito dopo gli ultimi deludenti risultati. Non è passata nemmeno una settimana che già si parla del futuro del portoghese che potrebbe già aver trovato una nuova squadra! Non solo, questa è addirittura in serie A.

Mourinho torna subito in serie A: la destinazione
José Mourinho è pronto a tornare subito in serie A – (ANSA) – controcalcio.com

Lo Special One può tornare subito e negli ultimi giorni sono andati in scena dei contatti tra le parti con il club interessato. Parliamo del Napoli di Aurelio De Laurentiis che sta vivendo una stagione altrettanto complicata. Ironia della sorte l’ultima vittoria in serie A di Mou alla Roma è proprio quella contro gli azzurri dello scorso 22 dicembre. Proprio come in giallorosso, anche all’ombra del Vesuvio c’è un nuovo progetto alle porte da cominciare da capo.

Mourinho torna subito in serie A: contratto biennale per il portoghese

Il Napoli darà vita ad una vera e propria rivoluzione la prossima estate a partire dalla sfera tecnica. Come noto Mazzarri è solo un traghettatore, dopo che la scelta di Garcia si è dimostrata tutt’altro che azzeccata da parte di ADL. A giugno sarà addio con il tecnico toscano, sempre che altri crolli da qui a fine campionato non spingeranno il patron partenopeo a prendere drastiche decisioni immediate.

Mourinho torna in serie A, contratto biennale
José Mourinho è pronto a tornare in serie A: contratto biennale – (ANSA) – controcalcio.com

Come detto uno dei candidati per il Napoli della prossima stagione è sicuramente José Mourinho. Il procuratore dello Special One, Jorge Mendes, ha chiamato Aurelio De Laurentiis per capire gli spiragli di un possibile approdo dell’ex Inter nel capoluogo campano. A quanto pare Mou gradirebbe non poco la possibilità di andare ad allenare sotto l’ombra del Vesuvio. Il portoghese avrebbe aperto per un biennale con il numero uno partenopeo che potrebbe accontentarlo senza troppi problemi. Andrebbe poi discusso il progetto con i primi colpi di mercato da concordare tra i due.

Naturalmente si tratta di un contratto che comincerà dalla prossima stagione, essendo per questa Mou ancora con la Roma: andrà in scadenza a giugno. Altre piste per il suo futuro potrebbero essere l’Arabia Saudita, un clamoroso ritorno al Porto dopo venti anni dalla vittoria della Champions, il Newcastle o qualche nazionale come quella portoghese o quella brasiliana. Al momento però l’ipotesi di una nuova avventura in serie A al Napoli è quella che sembra essere in pole per l’ormai ex Roma.

Impostazioni privacy