Roma, batosta Mancini: non c’è pace in casa giallorossa

La Roma potrebbe perdere a breve uno dei suoi perni difensivi: Gianluca Mancini sarebbe nel mirino di un top club europeo, tutti i dettagli

Non è certo una stagione facile questa per la Roma: la squadra giallorossa ha finora deluso le aspettative, trovandosi al nono posto in campionato, anche se il quarto posto della Fiorentina, ultimo disponibile per la zona Champions, vista come obiettivo minimo dei capitolini in questa stagione, dista soltanto quattro punti.

Roma, Mancini verso un top club
Gianluca Mancini potrebbe lasciare la Roma: un top club su di lui (LaPresse) – controcalcio.com

 

La sconfitta patita contro il Milan nell’ultima giornata di campionato ha permesso però al Napoli, dopo la vittoria nel derby contro la Salernitana, di sorpassare la Lupa e anche l’Atalanta, in caso di successo contro il Frosinone, potrebbe allungare ulteriormente sulle rivali. In questa situazione, i tifosi giallorossi potrebbero anche vedere alcuni dei pilastri della propria squadra partire verso ben altri lidi. Tra questi ci sarebbe anche Gianluca Mancini, vero e proprio punto di riferimento della difesa negli ultimi anni.

Il centrale ex Atalanta ha dimostrato grande affidabilità nel corso di questa stagione, nella quale ha giocato tutte e venti le partite da titolare (salterà la prossima a causa della squalifica per aver accumulato cinque ammonizioni), disputandone anche tredici con la fascia da capitano al braccio. Sono due i gol realizzati, entrambi in importanti vittorie della sua squadra: nel 7-0 contro l’Empoli alla quarta giornata e nove gare dopo nel 3-1 casalingo contro l’Udinese.

Mancini può andare via: il PSG segue lui e altri difensori italiani

Perno fondamentale della difesa a tre schierata da José Mourinho prima dell’esonero, il numero 23 ha giocato anche quattro partite su sei del girone di Europa League, sedendosi in panchina solo a qualificazione ampiamente acquisita, e lo sfortunato derby di Coppa Italia perso contro la Lazio. Ma il suo tempo nella Capitale potrebbe presto concludersi.

Mancini addio Roma
Il top club vuole Mancini (LaPresse) Controcalcio.com

Secondo quanto riportato da varie fonti, alcuni membri del team di osservatori del Paris Saint-Germain sarebbero stati recentemente in Italia per visionare alcuni giocatori, in particolare difensori centrali da affiancare al capitano Marquinhos e Presnel Kimpembe, anche a causa dell’infortunio di Milan Škriniar.

Oltre al capitano della Roma, sul taccuino degli scout ci sarebbero anche i nomi di Alessandro Buongiorno, rivelazione del campionato con la maglia del Torino, e del giovane Giorgio Scalvini, punto fermo dell’Atalanta. Per gli ultimi due, però, la concorrenza potrebbe essere decisamente agguerrita visto che molte squadre, sia in Italia che all’estero, sono interessate a questi profili. Per evitare di farsi coinvolgere in aste enormi, quindi, i parigini potrebbero virare su Mancini, meno richiesto e dunque meno costoso.

Impostazioni privacy