Milan, annuncio del nonno: se ne va subito!

Mercato in uscita attivo per il Milan: pronta una cessione a gennaio per un elemento che ha avuto troppo poco spazio finora

Il mercato di gennaio in casa Milan è più scoppiettante del previsto. In entrata, ma anche in uscita. I rossoneri hanno alcuni elementi di cui “sbarazzarsi” perché nella prima parte della stagione hanno reso al di sotto delle aspettative e hanno trovato poco spazio. Ce n’è uno in particolare, arrivato in estate e di cui Stefano Pioli ha addirittura detto di essere rimasto deluso quando ha deciso di mandarlo in campo.

Luka Romero è destinato all'addio: arriva l'annuncio
Un giocatore del Milan pronto all’addio a gennaio – (Foto LaPresse) – controcalcio.com

Si tratta di Luka Romero, talentuoso calciatore argentino classe 2004, che però continua a trovarsi ai margini della squadra rossonera. Arrivato in estate a parametro zero dalla Lazio, nonostante le aspettative non fossero altissime ha comunque un po’ deluso: Romero ha avuto pochissimo spazio sotto la guida di Pioli, totalizzando appena cinque presenze tra campionato e coppe, per un totale di 155 minuti in campo e una sola apparizione da titolare. Dopo il brutto ingresso a Napoli, è rimasto totalmente ai margini fino all’impegno di Coppa Italia, in cui ha fatto molta fatica.

La sensazione è che il numero 18 milanista sia pronto a partire già a gennaio per cercare di maturare altrove. La pista del Como è ancora valida, lo vorrebbe Cesc Fabregas, ma nelle ultime ore ha preso quota la candidatura del Boca Juniors per un ritorno in patria. Ne ha parlato direttamente il nonno di Romero, Jorge Santos, noto come Pepe, che ha dichiarato a Radio La Red: “Ci sono diversi club italiani interessati, ma lui non vuole andare. Se è in Spagna, deve essere una squadra di prima divisione. C’è già un contatto tra Boca Juniors e Milan, potrebbero dividere l’ingaggio. Gli piace molto l’Argentina e ha un buon rapporto con la Nazionale”.

Il nonno di Romero conferma: vuole il Boca Juniors

Pepe, che ha anche elogiato il nipote, ha aggiunto: “Ha un tiro molto potente, ha qualcosa dei migliori di sempre. Raffinatezza nel liberarsi dell’avversario, forza ed è astuto nel gestire le situazioni in attacco. Ha dei tratti di Messi e Maradona e ha una grande visione di gioco quando dribbla”.

Luka Romero, il nonno svela le carte sul Boca Juniors
Luka Romero diretto al Boca Juniors, secondo il nonno – (Foto LaPresse) – controcalcio.com

Il nonno di Romero ha anche confermato che il giovane calciatore ha già aperto a un trasferimento al Boca Juniors, sottolineando che “se risolvono le condizioni le società, sicuramente diventerà un giocatore del Boca“.

Nel frattempo, la proposta del Como sembra essere stata congelata, visto che il giocatore preferirebbe la Spagna o il Boca Juniors e ha offerte da entrambe. Il futuro di Luka Romero, che comunque dovrebbe muoversi in prestito, resta tutto da scrivere. I tifosi rossoneri aspettando di capire se andrà via ed eventualmente dove. Magari per poi riabbracciarlo tra sei mesi più forte.

Impostazioni privacy