Ingaggio raddoppiato e addio Juve: firma gratis

Uno degli obiettivi per il prossimo mercato estivo sembra intenzionato a cedere alle lusinghe del club britannico: via gratis

E dire che ci stava prendendo gusto, Cristiano Giuntoli, nel trattare l’acquisto di profili prossimi alla scadenza contrattuale. Proprio lui che, in quel di Napoli, onorando precise disposizioni societarie, aveva consentito che tanti giocatori azzurri – alcuni delle vere e proprie bandiere, come Kalidou Koulibaly e soprattutto Lorenzo Insigne – andassero via a costo zero.

Juve, addio al colpo gratis
Allegri mastica amaro. il giocatore accetta la ricca offerta inglese (LaPresse) – Controcalcio.com


La storia pare ora essersi ribaltata, complice l’ancor difficile – nonostante l’aumento di capitale da 200 milioni di euro varato nello scorso novembre – situazione finanziaria del club piemontese. Ora la Juve, sulla scia di quanto sta già facendo da anni l’Inter, che con Marotta ha trovato un vero e proprio mago degli affari a ‘zero, sta battendo con decisione la pista dei calciatori in scadenza di contratto.

Un fulgido esempio di questa nuova politica è arrivato con lo stesso acquisto di Tiago Djalò che, sebbene arrivato a gennaio, è stato trattato come un futuro acquisto gratis. E come tale, avendo accettato l’offerta bianconera, ha ‘costretto’ il Lille ad accontentarsi del piccolo indennizzo che la Juve intendeva versare nella casse del club transalpino per averlo subito. E così è stato.

Ma un altro giocatore, sempre di ruolo difensore, era stato messo nel mirino da Giuntoli e Manna. Stavolta l’accordo sarebbe stato per luglio senza sorprese anticipate. Il calciatore, lontano dal rinnovo contrattuale col club spagnolo, sembra però aver ceduto alle sonanti sterline provenienti da Birmingham.

Lascia l’Atletico e vola da Emery: Hermoso sceglie la Premier

Secondo quanto riportato dal portale esperto di mercato ‘Todofichajes.com’, è praticamente fatta per il passaggio di Mario Hermoso dall’Atletico Madrid all’Aston Villa. Attenzione: trattasi ovviamente di un affare che verrà ufficializzato il 1 luglio, il giorno dopo la scadenza dell’accordo tra l’iberico e i Colchoneros.

Il giocatore spagnolo vola in Premier: addio Juve
Mario Hermoso sarà un giocatore dell’Aston Villa (LaPresse) – Controcalcio.com

 

Tra la società madrilena e l’entourage del calciatore non si è mai stati neppure vicini alla possibilità di un prolungamento del contratto. Hermoso era comunque destinato alla partenza, dunque. Nonostante sia una colonna della difesa rojiblanca, apprezzatissimo dal tecnico Simeone, il classe ’95 farà le valigie alla fine di questa stagione.

A meno che non arrivi una straordinaria offerta da una big spagnola o da un’altra società inglese, Hermoso si accaserà in Premier. Precisamente all’Aston Villa, dove il tecnico Unai Emery ha fatto di tutto per averlo.

Basti pensare che la dirigenza dei Villans ha proposto al calciatore un contratto di 4 anni, con un ingaggio più che raddoppiato rispetto a quanto percepito a Madrid. Di fronte alla potenza di tali argomenti, la stessa Juve ha fatto un passo indietro, ritirandosi dalla corsa al giocatore.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy