Milan, Giroud verso l’addio: 30 milioni per il nuovo attaccante

Il Milan pronto a quella che è la rivoluzione legata al calciomercato e occhio a quella che è la posizione di diversi tesserati in rossonero. 

Un nuovo attaccante in rossonero, dando continuità a quello che era un progetto cominciato con Paolo Maldini ma che sta vivendo i propri stravolgimenti con Furlani a dirigere le cose, accompagnato da Zlatan Ibrahimovic pronto a dare una mano, nel suo ruolo che sta occupando al Milan, di consigliere di Gerry Cardinale.

Il Milan prende un nuovo centravanti al posto di Olivier Giroud
Calciomercato Milan – ControCalcio (La Presse)

E se Zlatan Ibrahimovic dà il suo lasciapassare per i colpi in arrivo, soprattutto in attacco, toccherà fidarsi. Il nuovo centravanti, che prenderà il posto di Olivier Giroud in attacco, pare essere uno dei migliori centravanti in circolazione, per l’età che ha. E il Milan ha seria voglia di anticipare la forte concorrenza di mercato che c’è su di lui, prima di vedere ancora di più gonfiarsi il costo del suo cartellino.

Calciomercato Milan: il nuovo attaccante per 30 milioni

La garanzia Olivier Giroud sembra non bastare più, o per meglio dire, non risulta essere eterna. Perché gli anni passano e malgrado le continue buone prestazioni del centravanti francese, i rossoneri sono consapevoli che per competere ad alti livelli e non incappare nei problemi vissuti in questa stagione tra eliminazione in Coppa Italia e Champions League, toccherà cambiare qualcosa.

Nella passata stagione qualcosa infatti sembra esser mancata al Milan proprio nella mancanza di alternative in attacco, con Ibrahimovic sempre fermo e Giroud tirato a lucido nella speranza di averlo sempre in forma.

Ma a quell’età diventa difficile essere sempre prestanti, tant’è che il Milan sta valutando il futuro. Il francese, che non è eterno, potrebbe dire addio senza rinnovo. Un accordo contrattuale che ad oggi non arriva e occhio, infatti, a quelle che sono le notizie sul nuovo attaccante: l’indiziato numero uno è Benjamin Sesko, obiettivo principale per l’attacco del Milan, per circa 30 milioni.

Mercato Milan, Sesko come nuovo attaccante: Giroud ai saluti

È chiaro che, di fronte ad un colpo di tale portata, Giroud non risulterebbe essere più il principale centravanti dell’organico del Milan di Stefano Pioli o di chi ci sarà sulla panchina dei rossoneri, nel 2024/2025. Secondo quanto riportato in mattinata dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, sarà Benjamin Sesko il nuovo numero 9 del Milan.

Giroud, intanto, ha un contratto con scadenza fissata al 30 giugno 2024, che non verrebbe quindi rinnovato. Un domani che il Milan vivrebbe con Sesko come principale attaccante, in compagnia magari del “vice” Okafor, anche lui scuola Salisburgo.

Sesko arriva al Milan per 30 milioni di euro
Sesko al Milan – ControCalcio (La Presse)

Ultime Milan: Furlani non vuole farsi scappare Sesko, c’è concorrenza

C’è concorrenza ed è forte, per il gigante del Lipsia che sta sorprendendo, nonostante la giovane età, tanto da attirare l’interesse dei top club mondiali. Perché su Sesko c’è l’interesse del Milan e delle big di Champions, starà ai rossoneri cercare di anticipare la forte concorrenza che si è creata attorno al centravanti sloveno.

Sesko al posto di Giroud nell'attacco del Milan del futuro
Benjamin Sesko – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy