Arabia, è già finita: torna Milinkovic-Savic!

A distanza di quasi un anno dal passaggio in Arabia Saudita, il centrocampista Sergej Milinkovic-Savic potrebbe tornare nel calcio europeo

L’Arabia Saudita vuole continuare ad assicurarsi le prestazioni di grandi calciatori. E l’obiettivo non è puntare sui professionisti giunti ormai a fine carriera, anzi. Durante l’ultima estate, infatti, in Saudi Pro League sono sbarcate delle pedine che hanno ancora di fronte a sé numerosi anni da trascorrere sul campo, prima di appendere definitivamente gli scarpini al chiodo.

Milinkovic-Savic torna in Europa
Milinkovic-Savic, fuga dall’Arabia: il serbo può tornare in Europa (Lapresse) – Controcalcio.com

 

Uno di questi è Sergej Milinkovic-Savic, che il prossimo 27 febbraio raggiungerà la soglia dei 29 anni di età. Il centrocampista serbo è nel pieno della maturità calcistica e poteva ambire a dei contesti ben più prestigiosi. Ma l’Al-Hilal è riuscito a convincerlo a suon di milioni, offrendo uno stipendio a dir poco da capogiro.

Inoltre, il club saudita ha messo sul piatto ben 40 milioni di euro per strappare il sì di Claudio Lotito, il quale non era nelle condizioni di rifiutare una simile proposta economica. E così l’ex mezz’ala del Genk ha lasciato il calcio europeo, ma non è da escludere che ci torni già nel corso della sessione estiva di calciomercato che andrà in scena nel 2024.

D’altronde, il ‘Sergente’ può ancora fare la differenza a livelli elevati, le sue qualità fuori dal comune farebbero comodo a tantissime squadre. Stando a quanto riferisce l’insider turco Ekrem Konur, infatti, varie compagini europee starebbero monitorando a distanza il centrocampista di proprietà dell’Al-Hilal.

Qualche società, dunque, potrebbe convincersi a rendersi protagonista di un tentativo concreto nei mesi a venire. Però non sarebbe un’operazione semplice dal punto di vista economico. Milinkovic-Savic percepisce un super ingaggio da 20 milioni di euro netti all’anno. Cifra insostenibile, ad esempio, per le big di Serie A.

Milinkovic-Savic via dall’Arabia Saudita: il centrocampista serbo può tornare in Europa

Non è un segreto il forte apprezzamento della Juventus nei confronti del ‘Sergente’, ma il centrocampista di Lleida dovrebbe ridursi notevolmente l’ingaggio. Altrimenti per le casse della ‘Vecchia Signora’ un affare del genere diventerebbe insostenibile. Sono pochi i club europei in grado, quantomeno, di pareggiare lo stipendio attuale di Milinkovic.

Milinkovic-Savic torna in Europa
I club europei monitorano Milinkovic-Savic (Lapresse) – Controcalcio.com

 

Il riferimento, in tal senso, è soprattutto a quelli che militano in Premier, dove circola una quantità di denaro esorbitante. Nel caso in cui dovesse giungere un’offerta allettante dall’Inghilterra, l’ex Lazio potrebbe seriamente prenderla in considerazione.

Il ripensamento è dietro l’angolo, visto che in Arabia Saudita il calcio deve ancora crescere parecchio e il serbo si è pure privato dell’emozione di giocare in Champions. Insomma, l’Europa potrebbe riaccogliere Milinkovic-Savic a distanza di quasi un anno dal suo addio. Non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy