Un blitz inatteso e la Juve riflette: 35 milioni dalla Premier

Offerta clamorosa per uno degli intoccabili di Allegri: la cifra è alta, Giuntoli valuta una operazione più ampia. 

Una rivoluzione totale. Giuntoli e Allegri valutano sul mercato cosa serve nella prossima stagione ma anche un innesto a centrocampo con una idea ben precisa.

Juve calciomercato tottenham offerta locatelli
Max Allegri (controcalcio.com) – AnsaFoto

Il focus sarà infatti sulla linea mediana, ingessata almeno nelle rotazioni da squalifiche, infortuni e scarsa possibilità di effettuare cambi. Poi c’è il caso Rabiot, destinato con molta probabilità a cambiare i piani del club. Il rinnovo del francese è tutto un rebus, difficile da risolvere e destinato a trasformarsi in dubbi sul mercato. La permanenza del francese potrebbe consentire alla Juve di puntare solo su un centrocampista, destinato ad arrivare a gennaio.  La rottura delle trattative spingerebbe invece il club ad investire anche in estate, e di fatto a cambiare totalmente il volto di un reparto che sembra al momento il vero nodo da sciogliere.

Il primo obiettivo dei bianconeri è Kephren Thuram, ma il Nizza chiede 40 milioni e non si muove a questa cifra. I discorsi potrebbero essere rimandati quindi, ma intanto serve un elemento subito, e Giuntoli si muove. In un quadro ormai chiaro, che darà vita ad una Juve forse nuova di zecca nella zona nevralgica del campo, arriva un’altra notizia destinata a scombinare i piani. Fonti spagnole parlano di un’offerta importante per Manuel Locatelli, e tutto dipenderà dalle reali cifre in arrivo per il calciatore.

35 milioni per Locatelli: la Juve ha un piano

Cifre interessanti, ma anche dubbi tecnici che si intrecciano alle difficoltà di mercato. Secondo quanto riporta todofichajes, la Juventus potrebbe incassare 35 milioni da parte di un club deciso a puntare su Locatelli.

juve tottenham offerta manuel locatelli
Manuel Locatelli esulta (controcalcio.com) – LaPresse

Il portale che si occupa di calciomercato svela che il Tottenham sarebbe disposto ad avanzare questo tipo di offerta dopo aver valutato l’ottimo inizio di stagione del centrocampista bianconero, che ha un contratto in scadenza nel 2026. Per Allegri, però, il calciatore non si muove, e anche l’ex Milan in più occasioni ha mostrato pubblicamente il suo attaccamento al club, sottolineando la volontà di restare a lungo a Torino.

Tutto potrebbe però dipendere dalle cifre in arrivo, ma anche dalla posizione di Max Allegri. Da Londra non avrebbero problemi ad alzare le cifre per ottenere il centrocampista, e un’offerta irrinunciabile potrebbe spingere la Juve almeno ad ascoltare, con una convinzione chiara. Locatelli sarà il fulcro di un nuovo centrocampo da costruire sul mercato, e non si muoverà a meno di proposte irrinunciabili.

Impostazioni privacy