L’Inter lo caccia: ritorno di fiamma e colpo immediato

L’Inter è sempre vigile sul calciomercato e potrebbe centrare un colpo interessante già a gennaio: i nerazzurri hanno necessità di un profilo in quella zona di campo

Tra qualche giorno l’Inter sfiderà la Juventus all’Allianz Stadium in un match che potrebbe dire tanto sulla stagione delle due squadre in Serie A.

L'Inter vuole un nuovo colpo già a gennaio: bocciatura totale
Simone Inzaghi potrebbe presto salutare Juan Cuadrado (ansafoto) – controcalcio.com

Tra i nerazzurri non manca un ex d’eccezione, che per anni è stato un simbolo bianconero e che la scorsa estate ha scelto clamorosamente di passare a parametro zero agli ordini di Simone Inzaghi. Stiamo parlando di Juan Cuadrado: l’esterno destro è arrivato come alternativa a Denzel Dumfries low cost con caratteristiche diverse dall’olandese, ma l’infiammazione al tendine non lo lascia in pace e ha visto pochissimo il campo. I problemi ambientali sembravano superati dopo l’assist alla Fiorentina e la protezione che gli ha garantito Lautaro Martinez. Il caso tecnico, però, non smette di far parlare perché l’Inter, con tutti gli impegni in calendario, non può permettersi di avere un calciatore costantemente ai box. Di fatto, il laterale olandese è arrivato a questo punto della stagione spremuto dal punto di vista fisico e ha come unica alternativa Matteo Darmian, che intanto è impegnato come braccetto destro di difesa. Se non dovesse arrivare una svolta dalle prossime settimane in poi, è difficile che il percorso di Cuadrado con l’Inter vada avanti oltre giugno e la società sta già lavorando a delle alternative per l’immediato.

L’Inter torna su Buchanan, ma non è l’unico nome nel mirino

Per queste ragioni, la Beneamata potrebbe fiondarsi su un nuovo laterale destro che abbia come fondamentale principale il dribbling e l’uno contro uno, in entrambe le fasi di gioco.

L'Inter vuole un nuovo colpo già a gennaio: bocciatura totale
Buchanan è uno dei primi nomi sulla lista dell’Inter (ansafoto) – controcalcio.com

Il primo nome sulla lista di Marotta e Ausilio è da tempo Tajon Buchanan. Già nella scorsa stagione si è parlato a più riprese di un possibile approdo a Milano dell’esterno canadese, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2025 e ha già realizzato due gol e un assist in campionato. L’affare potrebbe concludersi per meno di dieci milioni di euro. Come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, non è l’unico profilo che piace alla dirigenza: attenzione a Agustin Giay del San Lorenzo, esterno argentino classe 2004 che ha attirato le attenzioni del club italiano. Sono già arrivate le prime smentite dal Sudamerica, ma in futuro l’Inter potrebbe muovere passi concreti per arrivare al calciatore.

Impostazioni privacy