Dal Liverpool colpo a zero: c’è una big italiana pronta all’affare

Il Liverpool può ora andare ai saldi, c’è un big pronto a liberarsi a costo zero per raggiungere il calcio italiano per la prima volta.

Un affare importante, uno svincolato dal Liverpool alzerebbe senza dubbio la qualità tecnica di una big italiana. Il colpo sembra pronto, il calciatore ha già fatto intendere di non volere più proseguire la sua avventura in Premier League.

Dal Liverpool a costo zero
Il Liverpool pronto a cambiare rotta (ansa foto) – controcalcio.com

I trasferimenti più importanti spesso sono quelli che passano sotto traccia o in alcuni casi con calciatori quasi finiti nel dimenticatoio. Il Liverpool farà tante cessioni, un po’ per continuare il suo rinnovamento tecnico ma anche per consentire ai suoi big di vivere un’altra avventura.

Un top player lascerà la Premier, la Serie A avrà un big a condizioni decisamente vantaggiose. Guardando la scadenza del contratto, ecco come i top club italiani hanno aumentato l’attenzione su un calciatore che potrà dire la sua con qualità.

Dal Liverpool in Italia, affare gratis per una big

Jurgen Klopp non lo fa giocare spesso, la concorrenza in mezzo al campo è piuttosto alta. Il Liverpool non rinnoverà il contratto, in scadenza nel giugno 2024, e lo saluterà a dovere prima di augurargli buona fortuna e indirizzarlo in Italia. Un campionato che è quasi nel dna del forte calciatore dei reds, che guarda alla Serie A con grande interesse. Thiago Alcantara in Italia è un’opzione percorribile, il centrocampista brasiliano arriverà a costo zero.

Thiago Alcantara in Italia
Il centrocampista Thiago Alcantara seguito dalle big italiane (ansa foto) – controcalcio.com

Una curiosa storia lega la mezzala all’Italia. È nato nel 1991 a San Pietro Vernotico, paese in provincia di Brindisi non molto lontano da Lecce, città che aveva accolto suo padre Mazinho. Ex centrocampista dei pugliesi e della Fiorentina, vinse il mondiale nel 1994 con il Brasile e ha sempre parlato bene dell’Italia a suo figlio, che vorrebbe così chiudere la carriera in un calcio che fu caro a suo padre.

Alcantara tra Inter e Juve, tutto dipenderà dal tipo di offerte che arriveranno. I nerazzurri hanno tanta abbondanza in mezzo, sono cinque già i top player per tre ruoli a centrocampo, aggiungere anche il brasiliano sarebbe il top per i tifosi e per Inzaghi, che avrebbe l’imbarazzo della scelta. La Juve su Alcantara, invece, farebbe un discorso importante sul futuro: la Champions League per la prossima stagione potrebbe rilanciare i bianconeri e farli puntare su un calciatore da instant team, più che da squadra futura. A 32 anni il brasiliano vorrà un’esperienza di forte impatto.

Impostazioni privacy