Inter e Juve a rischio: la beffa è dietro l’angolo

L’Inter e la Juventus puntano su un giocatore che piace a a entrambe, ma adesso la beffa sembra essere dietro l’angolo. Ecco chi potrebbe inserirsi.

L’Inter e la Juventus, come spesso è accaduto e accade, hanno ancora una volta un profilo che piace a entrambe. Il giocatore in questione è giovane, italiano, si sta costruendo un’esperienza europea e ha tutte le carte in regola per diventare un Big. Adesso però tanto nerazzurri quanto bianconeri rischiano di rimanere beffati. Ecco perché.

Beffa Inter Juve
Inter e Juve rischiano di rimanere beffate: ecco cosa può succedere (ANSA Foto) – Controcalcio.com

 

Sia alla Juventus sia all’Inter, infatti, piace parecchio il profilo di Giorgio Scalvini. Il difensore, attualmente in forza all’Atalanta, sta crescendo parecchio. E sta facendo anche esperienza europea, in primis con la Dea impegnata in Europa League ma anche con l’Italia dal momento che Luciano Spalletti ha deciso di dargli fiducia.

L’Inter, con Marotta e Ausilio, è su di lui da ormai qualche tempo. Anzi avrebbe molto probabilmente affondato anche prima se il costo del suo cartellino fosse stato meno elevato. La Juventus si è iniziata a interessare a lui negli ultimi tempi, complici anche le buone prestazioni del ragazzo in Serie A. Ma tra le due litiganti potrebbe adesso inserirsi una nuova pretendente con maggiore forza economica dei due club italiani.

Inter e Juventus su Scalvini, occhio però al Manchester United

L’Atalanta valuta il cartellino di Giorgio Scalvini almeno 40 milioni di euro. Una cifra parecchio alta e ostacolo specialmente per l’Inter, che altrimenti avrebbe già affondato nei mesi precedenti, ma anche per la Juventus. I nerazzurri hanno poi già investito 30 milioni di euro su Benjamin Pavard e difficilmente potrebbero pensare di investirne altri 40 nel giro di poco tempo. A meno che non dovesse arrivare una cessione importante in termini economici. Per la Juventus vale più o meno lo stesso discorso perché anche qui le capacità economiche devono comunque essere centellinate. Quella per il classe 2003 quindi è un’operazione tutt’altro che semplice e a rendere ancora più complicato il quadro può essere l’inserimento del Manchester United.

Beffa Inter Juve
Scalvini piace a Inter e Juve, ma occhio al Manchester United che potrebbe inserirsi (ANSA Foto) – Controcalcio.com

 

Secondo ‘Fichajes.net’, infatti, il Manchester United sarebbe rimasto affascinato dalle qualità e dalle potenzialità di Giorgio Scalvini e non avrebbe problemi nell’investire dai 40 ai 50 milioni di euro per il giovanissimo difensore azzurro. Cifre queste grazie alle quali anche l’Atalanta aprirebbe a un prestito. Inter e Juventus sono perciò avvisate.

Impostazioni privacy