Può lasciare l’Italia, arriva l’annuncio: l’indizio sul futuro spiazza tutti per gennaio

C’è un calciatore pronto a lasciare la Serie A, dopo esser stato protagonista in questa prima parte di stagione con numeri strabilianti.

Una partenza di peso, la Serie A perde un elemento capace di entusiasmare la tifoseria mostrando il suo talento e il suo coraggio. Una cessione importante e dolorosa, i supporter chiedono alla società di fare un ulteriore sforzo per trattenerlo.

Può lasciare l'Italia a gennaio
Un duello tra Dragusin e Giroud, eroe in Genoa-Milan (ansa foto) – controcalcio.com

Nonostante il campionato sia fermo, si guarda già a quanto accadrà prossimamente. Soprattutto in ottica mercato, dove sarà quasi impossibile trattenere i pezzi migliori. La Serie A è una vetrina, all’estero sanno bene come basta alzare la posta in palio per esaudire ogni desiderio.

Così, ci sarà un altro calciatore probabilmente pronto a lasciare il campionato italiano, non senza i rimpianti di chi non l’ha capito – probabilmente – sino in fondo. La cessione sarebbe importante dal punto di vista economico, ma lascerebbe un vuoto importante proprio in campo, dovendo trovare un sostituto altrettanto bravo e decisivo.

In direzione Premier, primo movimento nel 2024

Il campionato inglese sta monitorando con grande attenzione la situazione, il trasferimento potrebbe essere probabile dopo che qualche assalto era stato già respinto. I numeri e gli indizi dal ritiro della nazionale hanno portato a ipotizzare un addio dalla Serie A alla Premier, c’è chi vorrebbe vestirlo di bianconero, colore per altro già indossato seppur da giovane. Infatti, la Premier bussa per Radu Dragusin del Genoa, che lascerebbe i grifoni e il campionato italiano quest’inverno.

Annuncio lascia la Serie A
Il romeno Dragusin attratto da sirene inglesi (ansa foto) – controcalcio.com

Sarebbe il Newcastle in prima fila per Dragusin, questa opzione viene alimentata anche indirettamente da chi conosce molto bene il ragazzo romeno. L’ex stella della Nazionale Florin Raducioiu spiega come in realtà Dragusin sia cercato dalla Roma, ma il centrale potrebbe ambire a una realtà inglese dove poter emergere, magari con club come Manchester United e Chelsea alla finestra. Le parole dell’ex attaccante transitato anche in Serie A portano a capire come il centrale sarebbe anche pronto per una sfida importante all’estero, considerando come le big italiane hanno ben altri piani in difesa.

I liguri valutano la situazione, Dragusin non vale 40 milioni di euro nonostante sia il terzo tra i liguri per passaggi fatti e non abbia steccato una gara. Difensore centrale con il tuppo di capelli quasi come un samurai (c’è quasi una categoria ad hoc tra i calciatori), è cresciuto nelle giovanili della Juve, nonché transitato nella Sampdoria e nella Salernitana prima di trovare una grande continuità in rossoblù. In Serie B ha segnato gol decisivi, in A ha alzato un grande muro ma non rifiuterebbe con ogni probabilità l’offerta della Premier.

Impostazioni privacy