Assalto totale al big di Inzaghi: in arrivo 70 milioni

Marotta prova a fare muro ma l’assalto è imminente: offerte già a gennaio per il calciatore di Inzaghi, i tabloid esteri danno per certa l’offensiva di mercato.

Riflessioni in corso in casa Inter. Marotta è stato chiaro nelle recenti dichiarazioni, sottolineando che non arriveranno svincolati, che è contento della rosa attualmente a disposizione dell’Inter e che la squadra ha i mezzi per tentare l’assalto agli obiettivi stagionali.

Inter mercato barella 70 milioni
Simone Inzaghi (controcalcio.com) – AnsaFoto

Poche parole quindi, ma anche una certezza. In Viale della Liberazione i silenzi non devono mai dare la sensazione che il mercato sia fermo. Soprattutto quando ci sono di mezzo due dirigenti che fra calciatori in scadenza, e talenti da lanciare, hanno pochi rivali in giro. Qualcosa di certo bolle in pentola quindi, ma intanto l’Inter dovrà difendersi dagli assalti per un calciatore costantemente nel mirino di tanti top club.

Se in estate le voci di offerte clamorose per Lautaro Martinez dall’Arabia sono state rispedite al mittente immediatamente, con tanto di chiarimenti, a distanza di mesi l’Inter dovrà difendersi dall’assalto per un altro calciatore. Marotta ha un piano, ma tutto dipenderà dalle cifre in arrivo da una serie di top club europei, in fila per provare a convincere il calciatore a cambiare aria. Forse già a gennaio.

Assalto totale a Barella: tre club in corsa e una idea in casa Inter

I tabloid inglesi continuano a lanciare una serie di indiscrezioni sul futuro di Barella. Il calciatore non vorrebbe lasciare l’Inter e il club non avrebbe intenzione di far partire uno dei migliori centrocampisti in giro per l’Europa, ma tutto dipenderà dalle cifre in arrivo. 

Nicolò Barella  mercato inter
Nicolò Barella (controcalcio.com) – AnsaFoto

La sensazione è che in estate Marotta abbia voluto avviare una sorta di rivoluzione a centrocampo, anticipando il colpo Frattesi e provando a prendere anche Samardzic. Molti tifosi hanno fiutato il rischio di una cessione di Barella, che però non si è concretizzato. Altro fattore che rischia di condizionare il mercato è nel recente passato di un club che si è trovato spesso costretto a valutare le offerte per alcuni big, ma ha saputo come sostituirli e soprattutto lo ha fatto con un occhio ai conti, sempre in netto miglioramento.

Questi fattori potrebbero quindi spingere il club a valutare le offerte in arrivo, e dall’Inghilterra molti tabloid sottolineano che il caos Tonali potrebbe spingere il Newcastle a tornare su Barella, proponendo una cifra superiore ai 70 milioni di euro. Non ci sarebbero solo i Magpies però sull’ex Cagliari, perché in Spagna rilanciano le indiscrezioni in arrivo dall’Inghilterra, confermando che Klopp avrebbe chiesto al club di portare il centrocampista al Liverpool.

Sullo sfondo ci sarebbe anche il Manchester United, che vanta buoni rapporti con l’Inter dopo il trasferimento di Onana ma non sembra al momento poter competere con gli altri due club. Marotta riflette quindi. Barella non si tocca, ma le cifre che circolano potrebbero far cambiare le strategie del club nerazzurro.

Impostazioni privacy